Press "Enter" to skip to content

Peperoncino per il dimagrimento. Il peperoncino aiuta a perdere peso?

Molte persone cercano dei metodi naturali per sbarazzarsi del peso in eccesso. L’argomento del peperoncino per perdere peso S.ta spesso fuori questo contesto. Aiuta? Cos’altro può fare? Troverai le risposte a queste domande di seguito.

Nutrigo Lab Burner

Indice

  1. Peperoncino: informazioni generali
  2. Peperoncino: composizione
  3. Peperoncino e medicina: come usarlo
  4. Peperoncino in cucina
  5. Peperoncino e dimagrimento: come aiuta?
  6. Chi non deve usare il peperoncino per dimagrire?
  7. Termogenici da includere nella tua dieta

Peperoncino: informazioni generali

È utile non solo quando si risolvono in cruciverba ci si vanta del la conoscenza durante le riunioni di famiglia :-D. Quando diciamo peperoncino, in realtà intendiamo il frutto di molte varietà di peperone. La caratteristica comune è il sapore piccante. Questo è il risultato della presenza della capsaicina. Maggiori informazioni qui sotto.

Alcune varietà di peperoncino:

  • Tabasco: una componente della popolare salsa piccante.
  • Habanero: proviene dalla regione dell’Amazzonia, uno di peperoncini piccanti. Ce ne sono diverse varietà.
  • Piri piri: coltivato principalmente in applica, ossia Ghana e Mozambico.
  • Trinidad Scorpion butch T: fino ad un certo punto è la parità di peperoncino piccante. Ora ci sono peperoncini più forti.
  • Cayenna: una specie popolare, una varietà di peperoncino.

varietà di peperoncino

Naturalmente, questa è una semplice espressione di quello che ci offre questa pianta. Sono tutte molto simili. Intendo come frutto. Le caratteristiche non devono essere confuse con nessun altro.

Peperoncini

Prima di passare alle proprietà e al modo in cui influiscono sul dimagrimento, abbiamo conoscere cosa si trova in questa pianta. Prima di tutto minerali. Il peperoncino (in varie quantità naturalmente) contiene potassio, rame, zinco e calcio. Il peperoncino inoltre contiene vitamine A, E, C e parte del gruppo B. e ciascuna di queste ha una certa influenza sui chili di troppo.

Ma il tesoro principale è la capsaicina. Si tratta di un composto chimico organico che, come menzionato, responsabile della piccante Elsa di peperoncini. Inoltre ha delle proprietà che irritano la membrana mucosa. Agisce sui recettori del dolore. Ecco perché da quella sensazione tipica quando si mangia. Questo processo inoltre aumenta la temperatura del corpo. Ricordatelo, perché è così che i peperoncini aiutano a far perdere peso.

Nutrigo Lab Burner

Uso della capsaicina:

  • in medicina
  • in cucina
  • come arma. Viene usata nello spray a peperoncino.

Peperoncino e medicina: come usarlo

È un composto che viene usata principalmente come farmaco termico dato che è utile per muscoli e articolazioni. Prima di tutto, si trova la capsaicina negli unguenti e si prende dall’estratto di peperoncino.

Peperoncino e medicina

Un fatto interessante, anche se ancora oggetto di discussione, e la possibilità di usare la capsaicina nel trattamento del cancro della prostata. I risultati degli studi a conferma di questo sono stati pubblicati nel 2005 (puoi leggerli qui). In parole povere, la capsaicina dovrebbe attaccare le cellule cancerogene e “forzarle” ad autodistruggersi. Questo processo si chiama apoptosi.

Peperoncino in cucina.

Ovviamente, viene usata presumibilmente come Spezia. Ma non iniziamo con questo punto viene usata, fra le altre cose, come tintura. La capsaicina si trova già in molti prodotti pronti. Qui, tuttavia, c’è un grosso “ma”.

Beh, a causa dei costi di questi prodotti pronti, la capsaicina è di solito sintetica. E questa, specialmente in alte concentrazioni, è tossica. Fortunatamente, dal punto di vista della nostra latitudine, il suo uso è stato proibito nell’Unione Europea dal 2008. La piccante età dei prodotti pronti viene ora fornita dall’estratto di peperoncino etichettato come E160c. Per chi segue una dieta, tuttavia, i prodotti già pronti sono proibiti.

Peperoncino in cucina

Tuttavia, si può usare il peperoncino per condire cibo durante il dimagrimento senza paura. Specialmente quando si può deve fare a meno del vettore principale del gusto, ossia il sale.

Peperoncino e dimagrimento: come aiuta?

È tempo di discutere della proprietà più importante. La capsaicina innalza la temperatura corporea, stimola il metabolismo e soprattutto accelera il processo che brucia il tessuto grasso. Il corpo ha bisogno di più energia per digerire alcuni alimenti. Ecco cosa succede quando si alza la temperatura. Il peperoncino aiuta a perdere peso, ma vale la pena sapere che non è l’unico prodotto alimentare che sviluppa termogenesi.

Peperoncino e dimagrimento

Chi non deve usare il peperoncino per dimagrire?

Questa è una domanda molto importante. I chili bisogna perderli in modo sicuro e responsabile. Qui trattiamo della caratteristica principale della capsaicina, ossia l’irritazione della membrana mucosa. Se hai qualsiasi problema del sistema digestivo oppure sei “sensibili” a quello che mangi, ci penserei due volte prima di usare peperoncino.

La presenza di ulcere nello stomaco preclude l’uso di qualsiasi Spezia forte. Le donne che allattano devono stare alla larga dalla capsaicina. In questo caso è meglio mettere da parte il cibo piccante. Se si soffre di ipertensione, bisogna evitare il peperoncino.

Un’altra cosa per concludere. Le persone colpite da acne, o cosiddetta pelle problematica, devono sapere che il peperoncino ha un effetto negativo sulla condizione della pelle. Nondimeno, non è un problema in ogni caso, per essere chiari. Tuttavia, potrebbe esserci un aumento dell’insorgere dell’acre.

Termogenici da includere nella tua dieta.

Per iniziare, ci sono le spezie. Oltre a peperoncino, si possono arricchire piatti con la cannella, lo zenzero e l’aglio, fra gli altri. Un altro gruppo molto ricco sono le verdure e la frutta che contengono vitamina C, unicamente necessario quando si brucia il grasso in eccesso. Mary, tele, mirtilli sono ottimi sostituti per i dolci.

Nutrigo Lab Burner

Inoltre è necessario includere verdure ricca di fibre nel menu. Possiamo scegliere fra broccoli, carote, pomodori, cavolfiore e asparagi. Ci sono davvero tante possibilità.

nuovo-inizio.com
nuovo-inizio.com

View all posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nuovo-inizio.com | Tutti i diritti riservati